Mettiamo Radici

“Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi tu vinci” – Mahatma Gandhi

Archivi delle etichette: si può fare

Silvio, non è difficile!

Ciao Silvio, come va?

Come dici, le schede son troppo difficili?

Ma come, è facile! Basta mettere una croce sul simbolo, e il gioco è fatto!

No! non in mezzo tra i due simboli! SUL simbolo!

NO, NON sull’esterno della scheda! Ma sei mai andato a votare negli ultimi anni? Mica è cambiato, col tempo!

Ma COSA ti vogliono fregare.. Ah, hai paura di perdere, e allora ogni voto può essere decisivo. Beh, allora vai a fare qualche manifestazione! Così spiegherai ai tuoi elettori come si fa a votare!

E adesso fare una manifestazione è così difficile? Solo perchè devi organizzare continuamente pullman per richiamare gente in piazza? E che vuoi che sia! Anche quello non è difficile, SI PUO’ FARE ! Oh, scusa, non volevo..

Comunque, hai anche Fini, con te! Digli di andare in giro per tutta l’Italia a far manifestazioni! Veltroni è da solo, voi siete in due, poi ci son anche tutti gli altri, che sono così tanti!

Beh, allora tu a Fini, che non vuol fare più manifestazioni da solo perchè non gli piacciono i piccoli gruppi, digli di portarsi dietro un po’ di liberali di Dini, repubblicani di La Malfa, Pensionati di Fatuzzo, fasc.. – mm, forse quelli è meglio di no – e comunque con un po’ di gente insieme almeno non si sente più abbandonato ! 

Ora ti saluto! Dai che ce la facciamo! E comunque, sarà un vero peccato, mi sa che la gente non capirà. D’altra parte, l’hai visto ieri, Fini, se non gli lasciamo almeno Alleanza Nazionale, poi chi ci va a guardarlo in faccia?

*clic*

Poveraccio, lo capisco, quando dice che governare sarà una via crucis..

Si può fare

I’m PD

 Troppo bello per essere vero ! 😀

Sono Democratico

Sono Democratico, amo il mio Paese.

Sono Democratico, l’Italia non si merita il meno peggio, si merita il meglio possibile.

Sono Democratico, un Paese con una cultura sola è un Paese povero.

Sono Democratico, tutte le vite contano, anche quelle a metà del loro cammino.

Sono Democratico, un mondo che va a petrolio, va in fumo.

Sono Democratico, voglio opportunità per tutti.

Sono Democratico, “il principale esponente dello schieramento a noi avverso” ormai non ha più nome.

Sono Democratico, nel mio cuore, Falcone e Borsellino non sono morti, e mai lo saranno.

Sono Democratico, “si può fare”.

Sono Democratico, tutti i bambini hanno il diritto di poter andare a scuola, da dovunque vengano, qualsiasi genitori abbiano.

Sono Democratico, penso a domani, non a oggi.

Sono Democratico, le regole vanno rispettate, da tutti.

Sono Democratico, occupati e disoccupati, giovani e vecchi, settentrionali e meridionali, laici e cattolici, uomini e donne, amici e nemici, di destra o di sinistra o di centro, gay o etero, hanno tutti qualcosa in comune: sono persone.

Sono Democratico, la Campania si merita di meglio, ma deve anche saperselo meritare.

Sono Democratico, dite la vostra.

Fantastico video (da partitodemocraticoveneto.org)

Ivan Scalfarotto – N°15 in Lombardia 1 per il PD

Si può fare