Mettiamo Radici

“Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi tu vinci” – Mahatma Gandhi

Archivi delle etichette: obama

Obama e le sfide dell’ambiente

Dal sito del PD un’articolo di Ian McEwan sull’orizzonte americano e le decisioni importanti che si profilano per il presidente-eletto democratico.

L’interprete…

Allora, a SkyTg24 dicono che Berlusconi ha parlato al telefono con Obama, senza interpreti.

Altrove, però:

Lunga e “cordiale” telefonata quindi tra Berlusconi ed Obama dopo le fibrillazioni che hanno accompagnato le ultime 48 ore. Una telefonata svoltasi in parte con l’ausilio degli interpreti ed in parte direttamente tra i due leader che hanno affrontato, naturalmente, il nodo principale di queste settimane e cioé la crisi finanziaria.

Quello che mi interessa, però, è la parte senza interpreti! Come gli avrà parlato? Così?

“…maybe Al-Qaeda’s more happy”

“Sulla lotta al terrorismo internazionale vedremo Obama alla prova, perché questo è il vero banco di prova. Gli Stati Uniti sono la democrazia di riferimento, portatrice di valori minacciati dal terrorismo e dal fondamentalismo islamico. Su Obama gravano molti interrogativi; con Obama alla Casa Bianca forse Al Qaeda è più contenta”

“On the fight to international terrorism we will see how Obama does, because this is the real table of proof. United States are the democracy to which we refer, that brings values threatened by terrorism and islamic fundamentalist. On Obama linger many questions; with Obama at the White House maybe AlQaeda’s more happy”

This is from an interview to italian radio station, Radio3, on the news program, Gr3, by Maurizio Gasparri, head of People of Freedom’s group in the italian Lower House of the Parliament.

To all the american readers: these are NOT the thoughts of all italian people. Please, when you’ll turn your eyes to Italy, choose carefully your allies, and don’t, I repeat DON’T trust the words of our Prime Minister, Bush’s first ally, Silvio Berlusconi. He always follows the Republican school of thought when it comes to communication to the public.

4 Novembre 2008: Chicago, Illinois

Non ci credo

stage

Da Cnn.com

Poi dicono che CNN è imparziale:

Millions are voting in what is already one of the most historic of U.S. elections. If elected Barack Obama will become the country’s first African-American president, while rival John McCain can become the oldest president elected to a first term.

Milioni di persone stanno votando in quello che è già una delle più storiche tra le elezioni americane. Se eletto, Barack Obama diventerà il primo presidente AfroAmericano del Paese, mentre il rivale John McCain può diventare il più vecchio presidente eletto ad un primo mandato.

10 Febbraio 2007: Springfield, Illinois

…e quello che avranno loro !!

Left Power

4 degli ultimi 6 presidenti degli Stati Uniti erano mancini, e sicuramente lo sarà anche il prossimo.

Orgoglio mancino!

Clooney endorses Veltroni

Hollywood actor Geoge Clooney, today in Rome for a movie presentation, proclaimed his endorsement for Walter Veltroni, Major of Rome.